ambiente
Studi di compatibilità e impatto ambientale, recupero di aree degradate, ripensare il paesaggio per mitigare l'impatto di grandi opere. Studiare il paesaggio è il primo passo per affrontare un progetto in cui uomo e ambiente interagiscono, a fronte delle intense modificazioni e alterazioni prodotte sull'ambiente dal progresso stesso. Se la presenza dell'uomo è intervenuta sul paesaggio naturale modificandolo, è importante valutare come anche in un progetto di un'area verde la fisionomia del paesaggio non possa essere esclusa, ma salvaguardata ed integrata nel progetto stesso. Ridare naturalità al sistema territoriale, ridurre gli impatti delle opere, progettare per sanare la separazione opera-ambiente, sono queste le finalità di una progettazione volta al rispetto e alla salvaguardia dell'ambiente.